Piccola Guida a Google Reader e ai Feed

Problema del giorno: Cavolo! Ho così tanti amici con un blog che ci metto mezz’ora per caricarli tutti e vedere se sono stati aggiornati…non sempre mi aiuta l’asterisco giallo di live messenger, perchè alcuni blog non sono di msn, e perchè comunque spesso non funziona bene. Inoltre il tempo di caricamento di alcuni blog saturi di contenuti è quasi eterno. Risultato: a volte mi accorgo troppo tempo dopo che un blog è stato aggiornato, o non me ne accorgo affatto, e a un amico in serie difficoltà viene a mancare il mio insostituibile e indispensabile sostegno. :D

Interessato al problema? Clicca su “Leggi il resto”…

Ehi, grazie per aver cliccato! Sinceramente non lo credevo possibile… :)
La ricompensa è la soluzione, che ha nome “feed RSS”.
Ah, mi scuso se questa mini-guida ai più sembrerà banale, ma se già lo sapevate, beh, immagino non abbiate neanche cliccato. In ogni caso male non farà.

Che cos’è un feed RSS?

Un feed RSS (RSS= “Really Simple Syndacation” o “RDF Site Summary”) è principalmente un formato per la pubblicazione di contenuti Web . Per dirla più semplice è un modo che ha il gestore di un sito per far sapere a tutti gli interessati quando il sito in questione è stato aggiornato in qualche sua parte. Gli interessati devono solamente sottoscrivere i “Feed RSS” dei loro siti preferiti, e da quel momento saranno tempestivamente informati dei cambiamenti apportati a tutti questi siti.

Basta con le ciance! Sti blog come li vedo?

Giusto! Passiamo al sodo! Dunque, per prima cosa vi occorre un lettore di Feed RSS. Ce ne sono parecchi, ma io personalmente consiglio Google Reader che, essendo completamente on line, vi permette di controllare tutti i vostri blog e siti amici da qualsiasi pc voi lavoriate, un po’ come se controllaste la vostra e-mail. E poi è google…:D Lo trovate all’indirizzo http://reader.google.com. Occorre avere un account google (basta iscriversi), ma se siete fortunati ad avere gmail (come dovrebbe essere :) ) non dovete iscrivervi a nulla, e potete usare la stessa pass e username. Anzi, se avete gmail in lingua “US english”, se cliccate in alto sul tasto “more…” trovate bello pronto il link per il reader.

Sto perdendo la pazienza! Come lo uso sto Google Reader?

Dai, dai, manca poco. Ecco come appare la mia pagina del reader:

Vi evidenzio gli elementi utili:

Dunque…a lato, cerchiato in blu con freccia, c’è il tasto che consente di sottoscrivere il feed di un blog. Basta cliccarci sopra e inserire l’indirizzo del blog di cui volete vedere gli aggiornamenti, o (se lo conoscete) l’indirizzo del feed stesso. In genere comunque basta l’indirizzo del blog (es: http://papetti.spaces.live.com), e google reader si preoccuperà di trovare gli indirizzi dei relativi feed. Per provare potreste inserire l’indirizzo del feed del mio blog, che è un caso un po’ particolare: http://feeds.feedburner.com/macharius. Potete così sottoscrivere quanti feed volete.

Cerchiato in rosso vedete l’elenco dei blog di cui avete sottoscritto il feed. Quando un blog è aggiornato questo si evidenzierà in grassetto, e comparirà di fianco il numero di interventi non letti. Cliccando sul nome del blog compariranno interventi e foto sulla destra (riquadro cerchiato in verde), dove potrete comodamente leggere gli interventi. Se voleste poi entrare nel blog (magari per vedere i commenti) basta cliccare sul titolo del blog in alto a destra (nel mio screenshot la scritta “Macharius”), e sarete linkati direttamente al blog in questione. Il reader quindi, oltre cha a farvi sapere quando un blog è stato aggiornato e a farvi leggere comodamente gli interventi, è utile anche per avere sottomano la lista ed i link di tutti i blog che vi interessano. Figoso no?
Ah, ultima avvertenza. Se qualche blog ha ristretto l’accesso solo agli amici, ai contatti msn, etc…, il feed potrebbe non essere disponibile.
Stanchi? Beh, dai, spero ne sia valsa la pena. Se quel che ho scritto vi è stato utile in qualche modo, commentate e scrivetemelo! Alla prossima!

11 Responses to “Piccola Guida a Google Reader e ai Feed”


  1. 1 Baby

    Ora io mi chiedo:”Perchè il mio reader non mi ha segnalato che tu avevi un nuovo intervento?” Mmm…non vale se mi dici che sono io che non funziono :P

  2. 2 Macharius

    perchè ieri ho rediretto il mio feed, quindi l’indirizzo da digitare nel mio caso a partire da ieri è, come indicato nella guida:
    http://feeds.feedburner.com/macharius

    oppure, più semplicemente, pigia il secondo bottoncino sotto la mia foto, quello con la scritta “add to google” e poi vai su “add to google reader”.

    Magari prima di far questo disinscriviti dal mio vecchio feed.

  3. 3 Dario de Seppo

    Ho perso la pzienza essattamente quando hai scritto “sto perdendo la pazienza”. Nonho finito di leggere il post ma è stato divertente.

  4. 4 Macharius

    Beh, ehm..l’importante è divertirsi… :D

  5. 5 Sara

    FIGOSISSSSSIMO!!!!
    grazie per i consigli super utili baci baci!!

  6. 6 Macharius

    Di nulla! ;)

  7. 7 Yaz Okulu

    hello everybody. my Italian is not good but it seems like a very nice web site. thanks

  8. 8 Macharius

    Thank you Yaz! ;)

  9. 9 nunzia

    scusa ciao
    mi puoi spiegare come se avessi tre anni come faccio attreverso google reader a far conoscere il mio blog.
    Grazie
    non ci capisco niente

  10. 10 Franco

    ragazzi ma come si inseriscono i fedd dei google Reader sul propio sito????

  1. 1 Wordpress at Macharius Blog

Leave a Reply